Visioni

Il film è (molto) liberamente tratto dal romanzo dello scrittore russo Aleksandr Grin
«Non ricordo che mia madre abbia mai cucinato per me. Nemmeno una volta», dice loro, e Danny e Graham lo ascoltano con interesse mentre infrange le sue stesse regole. Non parla mai del suo passato. E ora non parla...
È al cinema "Dovlatov - I libri invisibili", il film che restituisce visibilità allo scrittore russo censurato dal regime comunista
Siamo sommersi da esperti di serie tv. Il che non è un male: io sono uno di loro. Il problema è che adesso si rischia l’effetto oblio, che poi sarebbe quella cosa che ti fa apprezzare un cantante che...
A diciotto anni, Helen Rytka aveva appena avuto il tempo di cominciare a diventare adulta. Aveva vissuto l'infanzia e l'adolescenza costantemente sola e permanentemente privata del caldo abbraccio di un genitore. Tutto quello che voleva davvero era essere amata....
«Secondo un'altra notizia, sulla costa orientale pareva si stesse diffondendo un'epidemia di influenza, del ceppo russo, niente di realmente preoccupante, fuorché per le persone molto anziane o molto giovani. Venne intervistato un medico di New York dall'aria stanchissima. Disse...
Lo scrittore parla del suo rapporto con il cinema (ha appena diretto un nuovo film) e i suoi libri
Ovviamente anche Marie-Andrée ci pensò su quando i due uomini si presentarono con una vivace e giovanissima ragazza americana single, ma subito dopo decise che non rappresentava una seria rivale per l'affetto di Charles. A lui non piacevano affatto...
«L'editore sportivo mi aveva dato anche un anticipo di 300 dollari in contanti, la maggior parte dei quali era già stata spesa in droghe estremamente pesanti. Il baule della macchina pareva un laboratorio mobile della narcotici. Avevamo due borsate...
Nel nuovo film di Joe Wright, il personaggio di Edmond Rostand acquista una nuova autenticità

SEGUICI

1,400FansLike

ULTIMI ARTICOLI